DI SANA PIANTA
DI SANA PIANTA

COME CAMBIA IL CLIMA

conversazione con Elena Ioli, fisica teorica

giovedì 28 ottobre
h 20.30

“Il clima della Terra è un sistema complesso e dinamico, e dipende da una fitta rete di relazioni e scambi fra il Sole, la superficie del nostro pianeta, i suoi oceani, l’atmosfera, la biosfera.“ L’Antartide è il simbolo di questo riconoscimento.

Così Elena Ioli, divulgatrice scientifica e insegnante di Fisica in una scuola superiore di Cesena, racconta della sua spedizione nel luogo “alieno”, in gran parte incontaminato, un ecosistema fragile, la cui osservazione permette di quantificare l’influenza delle attività umane sul riscaldamento globale e, magari, intervenire con misure correttive.

Guardare l’Antartide è guardare la velocità con cui cambia il pianeta. Elena cì è andata con altre 77 scienziate e, dal suo ritorno, condivide i momenti intimi e scientifici intorno alla sua missione.

luogo dell'evento:
Cooperativa Insieme
via Basilio Dalla Scola 255, Vicenza



→ evento a partecipazione gratuita con posti limitati
ATTENZIONE: E' NECESSARIO IL GREEN PASS
→ iscrizione obbligatoria a: disanapianta.conversazioni@gmail.com
acquerello di Moira Parise
  Elena Ioli
Fisica teorica, ha studiato i buchi neri all’Università di Bologna e all’École Normale Supérieure di Parigi. Ha conseguito un Master in Comunicazione della scienza alla SISSA (Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati) a Trieste. Da oltre 10 anni è autrice di manuali di fisica e materiali digitali per la scuola con l’editore Zanichelli di Bologna, lavora come docente di fisica nella scuola secondaria superiore e collabora come science editor con la casa editrice Dedalo di Bari. Fa parte dell’editorial board della rivista di divulgazione scientifica Sapere.
Nel febbraio del 2018 è stata selezionata per partecipare al progetto australiano Homeward Bound, che ha portato 77 scienziate provenienti da tutto il mondo in una spedizione di 4 settimane in Antartide, coniugando scienza, comunicazione, leadership e tutela dell’ambiente.