SEMINARI
SEMINARI

ESERCIZI DI SCRITTURA

laboratorio di composizione coreografica e tecniche di improvvisazione

domenica 14 aprile
h 10-13

Con Silvia Bugno, danzatrice, coreografa, formatrice.
Il laboratorio è pensato per gruppi di allievi, danzatori, formatori, amatori interessati al mondo dell'improvvisazione e della ricerca sul movimento.

Gli obiettivi su cui si appoggiano le sessioni di lavoro sono:
- acquisire strategie di scrittura coreografica e composizione estemporanea
- esperire metodi di improvvisazione collegati a varie metodologie e scuole di pensiero (labaniana, bauschiana, somatica, contact improvisation)
- stimolare un sentire e un essere performativo concreto e intriso di senso, pronto a reagire all'imprevisto e consapevole di ciò che lo circonda mentre danza

Le lezioni contengono elementi di Floor work, Contact improvisation, Ascolto somatico (ispirati al metodo Feldenkreis e al BMC)

quota associativa: 25€
→ per informazioni e iscrizioni: info@spaziovoll.it - tel.339 5847143
→ presso VOLL - via Luca Della Robbia 19 - Vicenza
  Silvia Bugno
Danzatrice, coreografa, formatrice, direttrice del Centro sperimentale danza teatro di Treviso.
Si specializza nella danza contemporanea a Parigi con Corinne Lancelle e nella scuola di Peter Goss approfondendo il lavoro al suolo e quello di contact improvisation.
Nel 2000 è selezionata e frequenta l'Accademia Isola Danza diretta da Carolyn Carlson.
Nel 2003 incontra la compagnia Sosta Palmizi (Giorgio Rossi e Raffaella Giordano) con cui scopre un modo più intimo e personale di danzare.
Continua la sua formazione con maestri di fama internazionale nella danza, pratica da vent'anni il metodo Feldenkrais e segue questo suo interesse nel mondo dell'ascolto somatico partecipando a vari moduli della formazione di Body Mind Centrering e conseguendo il diploma di Pilates workout. Interessata da sempre alla formazione e alla trasmissione della danza in ambito educativo consegue il diploma di danzaeducatore nel 2017 per l'insegnamento della danza creativa ®. Attraverso questo approccio organizza progetti di danza di comunità sia negli istituti scolastici sia in ambienti comunitari. Avvia dal 2021 il progetto “C'é aria di danza” breve percorso di danza creativa rivolto a genitori/figli.
Dal 2010 è assistente di Domenico Santonicola nei corsi di teatro danza e danceability® rivolti a ragazzi disabili promossi in collaborazione dell’Ulss 9 di Treviso e all'interno di Istituti scolastici con progetti mirati all'inclusione tramite il movimento danzato.

Danza in alcune tra le più note compagnie nazionali, quali: Sosta Palmizi (regia di Giorgio Rossi), Ersiliadanza, Ubidanza. Come autrice firma gli assoli La Sposa bianca , Graffio (finalista al premio Giovane Danza d'Autore 2008), Mele e Il gioco del cucù e collabora con Domenico Santonicola in Spifferi, con Silvia Busato in Al Lupo e con Laura Boato in Del tuo essere ovunque cresciuta – L'acqua è una sola. Nel maggio 2008 partecipa al progetto Dialogue promosso da Fabbrica Europa. Nel 2017 collabora allo spettacolo “Orti invisibili” regia di Marco Paolini.
Dal 2003 coreografa e dirige gli spettacoli del CSDT. Da più di vent'anni svolge attività di insegnamento di danza contemporanea in varie scuole del Veneto utilizzando un approccio attento sia alla formazione tecnica che artistica della persona.

www.centrosperimentaledanzateatro.com