DI SANA PIANTA
DI SANA PIANTA

ALBERI SAPIENTI, ANTICHE FORESTE

una conversazione con Daniele Zovi, forestale e scrittore

giovedì 21 marzo
h 20.00

Dopo quarant’anni di lavoro nei boschi italiani come tecnico forestale e dopo aver attraversato le più antiche foreste d’Europa, Daniele Zovi sceglie di osservare da vicino, all'interno del variegato mondo vegetale, gli elementi più evoluti: gli alberi. E li racconta.

Ci spiega che entrano in relazione tra loro, con gli animali e con noi; hanno consapevolezza di quello che li circonda, dell'ambiente dove vivono; comunicano inviando e ricevendo messaggi; intessono relazioni di amicizia, sono solidali, fanno sesso; competono e combattono fra esemplari della propria specie o di specie diverse; sono dotati di vista, tatto, olfatto e non solo. Si addormentano alla sera e si risvegliano alla mattina. Elaborano strategie di vita, di conquista, di resistenza.
Ci assomigliano più di quanto siamo portati a credere.
Le foreste, che sono sì fatte di alberi, ma anche di tante altre componenti, vengono descritte come organismi complessi e sempre in trasformazione, dai quali possiamo attingere elementi importanti per la nostra salute e il nostro equilibrio psichico.

Un progetto di Associazione Artemis e Cooperativa Insieme
sostenuto da Interreg Central Europe Surface
con la collaborazione di Azienda Agricola Lisiera di Giordana Mascarello, libreria Pangea e IlaApi.
→ evento presso COOPERATIVA SOCIALE INSIEME - via Basilio Dalla Scola 255, Vicenza

→ partecipazione gratuita
gradita iscrizione a: disanapianta.conversazioni@gmail.com
  Daniele Zovi
Forestale e scrittore, è nato a Roana e cresciuto a Vicenza. Si è laureato in Scienze forestali a Padova e per quarant’anni ha prestato servizio nel Corpo Forestale dello Stato, prima come ufficiale e poi come dirigente. Nel 2017 è stato nominato generale di brigata del Comando Carabinieri-Forestale del Veneto ed è uno dei maggiori esperti in materia di animali selvatici, autore di diversi trattati sul tema. Nel 2018 ha scritto Alberi sapienti, antiche foreste (Utet).