Pratiche e idee sul contemporaneo

In_Pratica  

Incontri di condivisione di pratiche
Senza Fissa Dimora  

Residenze artistiche
In Borsa   

Formazione gratuita
SEMINARI al VOLL
da sabato 20 gennaio 2018
h 14.30 - 19.00

RE-AGIRE

workshop con Patricia Zanco 5 incontri dal 20 gennaio

Penso la voce come la messa in vibrazione di un’energia che mi avvolge, mi penetra, poi la restituisco sotto forma di suono;

SEMINARI al VOLL
sabato 24 febbraio 2018
h 14.30 - 18.30

INTERNO/ESTERNO – DENTRO/FUORI

pratiche di Danza Sensibile® condotto da Sandra Zabeo

In questo percorso ripercorriamo le tappe evolutive dell’uomo con lo scopo di richiamare la funzionalità della struttura. Attiviamo quindi una modali-tà ecologica di movimento che porterà alla nascita di una specifica qualità, applicabile a tecniche e metodologie diverse.

EVENTI del VOLL
domenica 21 gennaio 2018
h 18.30

DUE, lo spazio tra le persone

performance di Giulia Ravarotto e Beatrice Pozzi

Come cambia il mio corpo, lo spazio e la relazione che ho con esso nel momento in cui subentra nella mia danza un altro individuo? Si possono provare sensazioni completamente diverse come piacere, curiosità, divertimento, fastidio, abbandono, interagendo con una stessa persona?

CORSI al VOLL
il lunedì
h 19.00 - 20.00
dal 15 gennaio

Movimento con il METODO FELDENKRAIS

nuovo ciclo di 10 incontri dal 15 gennaio 2018

Collegare la colonna vertebrale e le altre parti dello scheletro. 10 incontri condotti da Catherine Robin, adatti a tutte le età e condizioni fisiche: per sperimentare come armonizzare braccia e gambe con bacino e colonna vertebrale, e scoprire un modo più efficiente di muoversi.

CORSI al VOLL
il martedì
h 19:30 - 21:30
dal 9 gennaio 2018

incontri di DANZA CONTEMPORANEA

conducono in alternanza Chiara Bortoli, Francesca Foscarini, Sandra Zabeo

Un calendario di incontri strutturati come lezioni-laboratorio, a comprendere elementi di studio del corpo e del movimento nelle sue differenti dinamiche, e percorsi di improvvisazione e ricerca.

CORSI al VOLL
il venerdi o il sabato
h 10:00 - 13:00
dal 12-13 gennaio 2018

TRAINING PERFORMATIVO

conduce Chiara Bortoli

Il laboratorio è rivolto a chi desidera sperimentare e approfondire percorsi di ricerca non convenzionali nell'ambito della danza contemporanea nella sua connessione più attuale con la performance art.

CORSI al VOLL
2 incontri al mese, il sabato h 15.00 - 16.30
dal 13 genn. 2018

CORPO PENSIERO ESPRESSIONE

laboratorio di danza dai 60 anni

Proponiamo una pratica partecipativa, accurata, sensibile, energica, che ci porterà a stare all'interno dell'esperienza corporea in uno stato di apertura, ascolto, presenza.

CORSI al VOLL
la domenica, 9 incontri dal 29 ottobre
h 10.00 - 12.00

LABORATORIO DANZA GIOVANISSIMI

percorso nella danza per ragazzini/e dai 9 ai 12 anni

Un gruppetto di giovanissimi/e, la curiosità per una danza diversa dal solito, la voglia di mettere in gioco corpo e movimento, impeto e tenerezza, sorpresa e fantasia.

VOLL SEGNALA
da domenica 28 gennaio
h 11.00-18.00

A DIFFERENT YOU workshop condotto da Jennifer rosa

al CTR di Venezia 6 incontri con performance urbana finale

Il workshop si rivolge a persone che abbiano un background di lavoro sulla corporeità a prescindere da età e ambito di provenienza. Conducono Chiara Bortoli, Francesca Raineri, Francesca Contrino.

SEMINARI al VOLL
mercoledì 1 novembre
h 18.30 - 19.30

GAGA CLASS

con Andrea Costanzo Martini

La tecnica Gaga è un sistema creato da Ohad Naharin e attualmente usato come training dalla compagnia israeliana Batsheva Dance Company.
La lezione che propone Andrea Costanzo Martini è aperta sia a danzatori esperti che a principianti.

In_Pratica
MAR 10 e MER 11 ottobre 2017

IN_PRATICA

Libera condivisione con il gruppo nanou - ALPHABET

L’incontro ha l’obiettivo dell’esperimento, della verifica di un linguaggio in continua evoluzione e alla ricerca di una sintesi capace di determinare un’efficacia di trasmissibilità e di attivazione di un processo creativo.

EVENTI del VOLL
domenica 26 novembre
h 18.00

I MIEI ANIMALI

work in progress di Jeane de Lima Claudino

"L’uomo ha trasformato l’industria alimentare in un processo utilitaristico volto solo al guadagno. Il fine non è più nutrire, ma generare il massimo profitto. La maggior parte del cibo che passa per l’industria è dannoso per l’uomo. Dannoso nel tempo."
(Thomas Torelli, regista e produttore)